Cake topper matrimonio pesi e palestra

Ciao

ed ecco un altro articolo che racconta  del mio mondo di cake topper in porcellana fredda. Questo contatto avviene circa 6 mesi prima dell’evento ed è stata la sposa a trovarmi. Mi ha raccontato del suo progetto inviandomi alcune fotografie che identificavano quello che voleva realizzare e cioè un topper con lo sposo che in semi genuflessione regge un peso da palestra con la sua sposa . Così ho preparato un disegno secondo le sue indicazioni.

Dopo poco tempo ho presentato il bozzetto che è subito piaciuto e in breve sono passata alla realizzazione. 

Inizio dallo sposo creando il corpo, i pantaloni grigi, il busto con una camicia bianca, bretelle ed infine papillon. Le braccia sono realizzate a forma squadrata con un angolo di novanta gradi per reggere peso e sposa. Realizzo anche il peso con uno stuzzicadenti lungo da spiedino, con all’estremità due ruote nere.

Lascio asciugare per circa una settimana o due, perchè deve essere ben solido per sovrapporre gli altri oggetti.

Poi procedo con la realizzazione della sposa con un abito leggero da principessa, bustino fiorito e capelli biondi. Anche lei tiene in mano un piccolo peso. Devo dire che non è stato semplicissimo fissare la sposa in quella posizione, diciamo che è stato un gioco di pesi ed equilibri.

Anche in questo caso lascio asciugare molto bene. Nel frattempo preparo un cagnolone che riempie d’amore la loro vita. Questo cucciolone si chiama Squat e tiene in bocca il bouquet della sposa mentre si affianca ai suoi padroni, guardandoli con occhi dolci.

E’ stato creato con un impasto grigio e poi, una volta sciutto, colorato e sfumato nei toni del grigio scuro e del tortora scuro.

Dopo aver aspettato l’asciugatura della composizione, creo la base ovale con la targa, che questa volta è un po’ più grande del solito perchè la sposa ha voluto inserire oltre che nomi e data , una frase per loro importante, e cioè “L’amore è la vera forza”.

Quindi auguri ragazzi anche da parte mia.

Patty

 

Rispondi